Contenuto riservato agli abbonati

Nelle aziende mancano 150 mila lavoratori: imprenditori padovani a caccia di personale

Gap del 37,5%: metalmeccanica e trasporti i comparti con i maggiori problemi. I sindacati: «Regolarizzino i precari»

PADOVA. Alle aziende padovane manca il 37,5% del personale, ovvero quasi 150 mila lavoratori. La difficoltà di trovare persone competenti e specializzate è diventata cronica, vale per l’industria come per gli artigiani e a volte anche per il commercio.

Nel mondo artigiano alcuni settori hanno bisogno di più della metà del personale: la metalmeccanica cerca il 51,1% della sua forza lavoro, l’edilizia e le manutenzioni il 48,4%, il settore del legno e della carta il 42, 7% e i conduttori di mezzi di trasporto che non rispondono all’appello delle aziende sono il 40,9%.

Video del giorno

Gelato, l'importanza dell'ordine dei gusti: il video su TikTok diventa virale

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi