Contenuto riservato agli abbonati

Lo avvicinano in due, quattordicenne rapinato

L’episodio davanti al Burger King. All’adolescente sono stati estorti 40 euro: la coppia minacciava di portargli via il motorino

CITTADELLA. Una rapina in pieno giorno davanti al Burger King di Cittadella: ad essere preso di mira un ragazzino di appena 14 anni. È successo venerdì, attorno alle 16.30, lungo via Pigafetta, la strada che si trova fra il fast food e il supermercato Lidl lungo la provinciale 47 Valsugana.

L’adolescente era andato a divertirsi nel locale, particolarmente apprezzato dai giovanissimi che lo hanno eletto a privilegiato luogo di ritrovo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/ 8, Sileri: "Entreremo tutti a contatto con Omicron, a febbraio allentamento delle misure"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi