Contenuto riservato agli abbonati

Infarto a 42 anni, operaio trovato morto in casa

Luca Gusella aveva 42 anni

Originario di Carceri, da un anno esatto viveva solo. Lavorava alla Isoclima di Este. Sabato sarà celebrato il funerale

BORGO VENETO – CARCERI. Una tragedia ha colpito le comunità di Borgo Veneto e Carceri: Luca Gusella di 42 anni è stato trovato privo di vita martedì all’interno della sua abitazione. A stroncarlo è stato un infarto.

E ieri sarebbe trascorso un anno esatto da quando Luca si era trasferito da Carceri nell’appartamento al civico 19 di via Giuseppe Verdi a Megliadino San Fidenzio.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/ 8, Sileri: "Entreremo tutti a contatto con Omicron, a febbraio allentamento delle misure"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi