Contenuto riservato agli abbonati

Viaggiava con 3 chili di droga in auto: ventenne inseguito e arrestato a Padova

Nonostante fosse già finito nei guai, il ragazzo non aveva mai smesso con lo spaccio. Il sospetto è che avesse appena ricevuto i panetti e li stesse consegnando a un’altra persona che probabilmente doveva occuparsi dello smercio

PADOVA. Quando gli agenti l’hanno visto sfrecciare in auto hanno capito di chi trattava, un ucraino con precedenti di polizia, ventenne. E hanno deciso di inseguirlo per fermarlo. Gli agenti hanno pertanto invertito la marcia per inseguirlo lungo la strada che dalla città porta ad Albignasego.

Dopo alcuni chilometri i poliziotti ce l’hanno fatta: l’hanno bloccato e controllato minuziosamente l’automobile. Da una prima occhiata l’auto sembrava a posto, non c’era nulla di sospetto.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/ 8, Sileri: "Entreremo tutti a contatto con Omicron, a febbraio allentamento delle misure"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi