Contenuto riservato agli abbonati

Un tizzone manda a fuoco i vestiti, 61enne muore ustionato

Il tragico incidente è avvenuto giovedì mattina a Lozzo Atestino. La brace ardente è partita dalla stufa a legna del residente

LOZZO ATESTINO. A ucciderlo sarebbero state le ustioni provocate da un tizzone della stufa a legna, che hanno mandato a fuoco i suoi vestiti. Questa l’ipotesi alla base della tragica morte di Ferruccio Tecchiato, 61 anni, trovato morto nella sua abitazione di via Frassine, a Lozzo Atestino.

La macabra scoperta è avvenuta giovedì mattina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Bastia di Rovolon. 

La

Video del giorno

Il centrosinistra conquista Verona, i sostenitori di Tommasi cantano Bella Ciao

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi