Contenuto riservato agli abbonati

Il Covid corre tra i bambini padovani. Record di ricoveri, 20 da inizio dicembre

Liviana Da Dalt

Da Dalt: «Preoccupano le complicanze, un bimbo in Rianimazione a causa della Mis-C ». L’Usl 6 mette in campo 12 mila vaccini

PADOVA. «Il miglior regalo di Natale che un genitore possa fare al figlio è il vaccino contro il Covid». È l’augurio della professoressa Liviana Da Dalt, direttrice del Dipartimento Salute della Donna e del Bambino dell’Azienda Ospedale Università, perché con il record di venti ricoveri dall’inizio del mese, il Covid adesso fa – davvero – paura anche in età pediatrica. Non erano mai stati così tanti da inizio pandemia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Stati Uniti: una pioggia di orsacchiotti sul campo da hockey, ma è per beneficenza

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi