Contenuto riservato agli abbonati

Villa dei Vescovi si rinnova e punta ai 40 mila visitatori

A Luvigliano di Torreglia nuova gestione del Bistrot-Enoteca, decine di eventi, riapertura il 25 febbraio. Il direttore Armani: «Siamo il punto di partenza per la scoperta dei nostri Colli»

TORREGLIA. Villa dei Vescovi di Luvigliano si apre sempre di più al territorio e punta a diventare la “Casa degli Euganei”. Questo grazie al Fai, il Fondo ambiente italiano che la detiene dal 2005. La villa è il monumento del 1500 voluto dal cardinale Francesco Pisani, nobile veneziano cresciuto a Roma, quale residenza estiva degli alti prelati. Sono numerose le iniziative previste per il 2022 che fanno della Villa un punto di riferimento e di attrazione per i tanti turisti che scelgono di visitare, a vario titolo, l’area euganea.

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi