Contenuto riservato agli abbonati

«No al Covid Hospital a Schiavonia», il sit-in dei 44 sindaci della Bassa davanti all’ospedale

I sindaci davanti all'ospedale di Schiavonia

L’ormai imminente riconversione del “Madre Teresa” ha radunato tutti i primi cittadini del territorio: forte e chiaro il messaggio diretto alla Regione

MONSELICE. Con l’impennata di contagi e l’aumento dei ricoveri in Terapia intensiva, la riconversione del “Madre Teresa” di Schiavonia in Covid Hospital pare imminente. Per questo tutti i 44 sindaci della Bassa padovana si sono radunati sabato mattina davanti all’ospedale monselicense per lanciare un messaggio alla Regione.

La richiesta: i malati di Covid siano destinati equamente a tutte le strutture sanitarie padovane, e non solo all’ospedale di Schiavonia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Padova, Collovati ai funerali di Di Marzio: "Ho perso un amico, un maestro di vita"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi