Contenuto riservato agli abbonati

Padova. Droga, cellulari e schede nelle celle del Due Palazzi. Nei guai un ex detenuto per omicidio

Il carcere “colabrodo”, nuovo casonel grattacielo riservato ai condannati in via definitiva. L’uomo trasferiva la merce con il furgone della coop Altra Città

PADOVA. Ancora cocaina, marijuana, cellulari e schede telefoniche trasferiti dentro il carcere “colabrodo” Due Palazzi, il grattacielo riservato ai condannati in via definitiva.

Gli indagati

E un’altra inchiesta ormai al traguardo finale che rischia di portare a processo 5 albanesi, tra detenuti ed ex reclusi, uno dei quali – il presunto corriere – dopo aver scontato una condanna a 15 anni e 6 mesi per omicidio, è stato assunto a tempo pieno dalla coop Altra Città con uno stipendio di 1.600

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Operazione antidroga e 21 arresti a Padova, il video della polizia sui blitz

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi