Contenuto riservato agli abbonati

Dossier Comuni ricicloni: Padova è ancora agli ultimi posti, ma con l’Arcella recupera il 6,5 per cento

Presentato il rapporto di Legambiente: in provincia solo Boara Pisani supera il 90%. Abano si conferma prima nel Veneto tra i centri turistici. I dati a livello regionale e il dibattito sul nuovo piano rifiuti

PADOVA. I ricicloni non abitano qui. Dentro il confine della provincia di Padova non si registrano, neanche quest’anno, “performance” da medaglia nell’ecologica disciplina della raccolta differenziata.

Forse solo Boara Pisani, unico su 102, potrebbe presentarsi sul palco insieme a quelli bravi delle province di Treviso, Belluno e Vicenza. Con il suo 90, 7% di riciclaggio (ma con 447 chili di produzione pro capite) il piccolo centro in riva all’Adige si piazza al primo posto provinciale, davanti a Battaglia Terme (89,2).

Video del giorno

Bibione, estrae la pistola e esplode tre colpi: ecco il luogo della sparatoria

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi