Sei abitazioni razziate i ladri vengono ripresi

In tre casi i malviventi sono però usciti a mani vuote Dalla piazza di Campodarsego rubato il muschio natalizio

TREBASELEGHE

Raffica di furti e tentati furti in casa a Trebaseleghe: una banda di ladri da giorni sta battendo il territorio e sembra non aver paura di nulla. A Campodarsego, invece, ci sono i furbetti del muschio: se lo portano via dalla rappresentazione fatta in piazza dal gruppo di Tergolandia.


Rabbia e frustrazione a Trebaseleghe dove una banda di tre persone la sta facendo da padrone. Sono almeno sei le abitazioni prese di mira dai soliti ignoti nella serata di martedì, in almeno tre di queste il furto è stato portato a termine e i predoni sono riusciti a razziare monili in oro. Le vie dove i ladri hanno fatto strage sono via Obbia Alta, via Trego, via Lazzaretto, via Treviso. Ad agire sono tre uomini mentre un complice attende al volante di un’auto. La certezza la si ha dalle immagini messe in rete da un cittadino. «Non sapevo se postarle ma credo che sia giusto e chissà se magari ci sono anche gli interessati a guardarle», commenta il residente. La telecamera riprende i tre mentre, con fare tranquillo, arrivano dal marciapiede e scavalcano la cancellata della villetta accanto a quella che hanno deciso di “visitare”. Poi scavalcano il muro che divide le due case ed entrano nell’abitazione prescelta per uscirne poco dopo bevendo una lattina presa evidentemente dal frigo.

La scena ha scatenato decine di proteste di internauti. «Paghiamo le tasse e abbiamo il diritto di sentirci al sicuro e protetti, dovrebbe essere un dovere da parte delle istituzioni proteggere i propri cittadini», è la rabbiosa reazione di Andrea Una donna che è stata derubata l’anno scorso ha riconosciuto nei tre gli autori del furto a casa sua. Da molti è pressante la richiesta che ci sia più illuminazione sulle strade.

La sera precedente i malviventi, probabilmente gli stessi, hanno invece agito a Silvelle, tra via Albare e via Dese, e in via Cesare Battisti. «Ero uscita per calmare il cane che abbaiava forte» è la testimonianza di Cinzia «Uno ha attraversato il campo perché ha visto che li stavo osservando e mi ha lanciato un pezzo di terra». Ladri anche a Piombino Dese e a Campodarsego.

Un furto di tutt’altro genere si è verificato invece in piazza Europa a Campodarsego, dove qualcuno ha rubato un bel pezzo di un costoso tessuto preseminato fatto arrivare appositamente da una ditta specializzata di Cesena per completare la composizione fatta da Tergolandia, che rimarrà esposta fino a Natale. —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Funerale Del Vecchio, gli abbracci della famiglia e la partenza della salma tra gli applausi

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi