Contenuto riservato agli abbonati

Gli agenti si infiltrano nel locale di Loreggia: festa abusiva nel bar con 200 ragazzi

A Loreggia sorpresi centinaia di ragazzi, contestata la violazione delle norme anti Covid: il bar rischia la chiusura

LOREGGIA. Un bar di Loreggia si era organizzato proprio bene. Una pista da ballo con il dj alla consolle e luci stroboscopiche era stata allestita sotto una tettoia, talmente ampia da poter ospitare centinaia di persone e in perfetta riservatezza. Infatti la location abusiva era stata oscurata con una fitta rete per impedire che si vedesse quanto succedeva all’interno.

C’era però un punto debole: quando gli altoparlanti pompavano, i decibel non potevano essere mascherati.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Casellati 'distratta' dal cellulare, Fico è costretto a rallentare lo spoglio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi