Contenuto riservato agli abbonati

Colpita dal furgone pirata durante la passeggiata a Ospedaletto: «Aiutatemi a rintracciarlo»

Ferita alla teste e a una mano la 23enne Chiara Pegoraro: ha sporto denuncia ai carabinieri e lancia un appello per trovare chi l’ha investita

OSPEDALETTO EUGANEO. Una frattura scomposta al terzo dito, oltre dieci punti di sutura alla ferita alla testa e tanta, tanta paura. La passeggiata pomeridiana nella campagna del Tresto di Chiara Pegoraro, 23enne di Ospedaletto Euganeo poteva finire in tragedia a causa di un furgoncino che sfrecciando ad alta velocità l’ha colpita nel lato destro del corpo.

«Stavo tornando verso casa dopo una passeggiata in via Tresto, quando ho visto un furgoncino di colore rosso venire verso di me a velocità elevata.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Padova, Collovati ai funerali di Di Marzio: "Ho perso un amico, un maestro di vita"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi