Due milioni a Cittadella per ciclabili e scuole Un rondò a Fontaniva

CITTADELLA

Viabilità nell’Alta, a Cittadella e dintorni arrivano fondi regionali e provinciali. All’ombra delle mura finanziate opere per due milioni di euro. In particolare verrà realizzata la pista ciclabile di Bolzonella, lungo la Sp 47 Valsugana, che consentirà un passaggio più sicuro ai ciclisti diretti verso San Giorgio in Bosco: l’investimento è di 800 mila euro. Altri 150 mila euro serviranno per la pista ciclopedonale di via Casaretta, 155 mila euro – invece – sono necessari per il secondo stralcio della ciclabile di via Ca’Moro, sempre lungo la Valsugana, nel tratto nord, fino al confine con Belvedere di Tezze.


Ulteriori 250 mila euro di contributo sono stati inseriti dall’assessore ai lavori pubblici Marco Simioni nel capitolo del restauro dei ponti di accesso ed uscita al centro storico. Gli altri finanziamenti: 120 mila euro per la rampa ovest del sottopasso ciclopedonale che porta alla nuova zona commerciale, 350 mila per l’ampliamento della scuola dell’infanzia di via Ca’Nave, 197. 500 euro della Regione per la messa in sicurezza dell’incrocio della frazione di Ca’Onorai, il costo complessivo è di 400 mila euro.

A Fontaniva arriva invece un contributo provinciale di 175 mila euro per la realizzazione della nuova rotatoria all’incrocio fra viale della Rinascenza e viale dei Borromeo.

«Questo ci permetterà di procedere con la messa in sicurezza e il miglioramento della viabilità del nostro territorio», spiega il sindaco Edoardo Pitton.

Da Palazzo Santo Stefano arrivano 180 mila euro per la messa in sicurezza di strade e rotonde anche per Villa del Conte, il sindaco Antonella Argenti sottolinea l’importanza del lavoro dell’amministrazione «con l’adesione ai bandi» e la sinergia «con il presidente Fabio Bui e la provincia. Un ottimo risultato di sicurezza e di buon impegno del denaro pubblico».

Continuano invece i lavori sull’accidentata statale 53 Postumia fra Fontaniva e Cittadella: fino a venerdì sarà operativo il cantiere per il completamento del tratto terminale, previsti dei restringimenti di carreggiata e delle limitate e parziali chiusure delle rampe di collegamento con lo svincolo di Cittadella, eventuali deviazioni saranno segnalate in loco. —

s. b.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Violenta grandinata a Riccione: chicchi grandi come palline da golf e auto danneggiate

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi