Diecimila nuovi alberi in tutta Padova. S’inizia dal parco Roncajette

Verranno posizionati in 536 aree della città. Una nuova grande opera che secondo il Comune è destinata a cambiare il volto stesso della città

PADOVA. Operazione 10 mila alberi a Padova, il via dal parco Roncajette. Settecento sono già stati piantati, soprattutto nei giardini delle scuole, ma tra l'autunno e la prossima primavera saranno 10 mila i nuovi alberi – in prevalenza adulti, di 83 specie diverse – che cambieranno il volto di Padova, rendendola più verde e più resistente ai cambiamenti climatici.

Il progetto “10 mila alberi”, sul quale l'amministrazione ha investito oltre tre milioni di euro, è stato inaugurato formalmente dal sindaco Sergio Giordani e dall'assessore al Verde Chiara Gallani nel parco Roncajette, dove duecento alberi sono già stati messi a dimora in questi giorni.

In arrivo diecimila nuovi alberi a Padova. S'inizia con il parco Roncajette

I numeri dell'operazione giustificano l'appellativo di grande opera. Le aree che ospiteranno nuove piante sono 536 e ogni anno “puliranno” l'aria da 2,7 milioni di chilogrammi di Co2 e 1.300 chili di Pm10, le polveri sottili che a Padova superano il limite di guardia un giorno su tre. Ma i benefici puntuali dell'operazione saranno misurati scientificamente per quattro anni da due dipartimenti scientifici, di Firenze e di Milano, con i quali l'impresa appaltatrice – la Euroambiente – ha stipulato una convenzione. E' uno dei “plus” dell'appalto, insieme alla cura degli alberi, che sarà garantita non per tre anni come chiedeva il Comune ma per quattro. “L'obiettivo”, dice Luca Inzaina di Euroambiente, “non è tanto piantare ma far vivere 10 mila alberi. Se qualcuno dovesse morire, sarà sostituito, ma il nostro obiettivo è non perderne neanche uno”.

Un sito internet (https://padova10000alberi.it/) racconterà il progetto passo per passo, aggiornando i cittadini sugli sviluppi della piantumazione, descrivendo le specie degli alberi, gli obiettivi e con una mappa dettagliata delle aree interessate.

“Piantare 10.000 alberi in una sola stagione è un obiettivo estremamente ambizioso che ci siamo posti e che abbiamo perseguito non senza complicazioni. Provate a pensare a cosa significa anche solo recuperare 10.000 alberi delle giuste specie, delle corrette dimensioni".

"Siamo l’unica città in Italia che ha deciso di osare con un’azione di questa portata e stiamo riuscendo a metterla in pratica grazie ad un perfetto e appassionato lavoro di squadra. Una sinergia che vede al lavoro tanti saperi e competenze per rendere Padova protagonista nel panorama nazionale”.

" Per questo abbiamo deciso di raccontarla al meglio e, al di là delle affissioni e dei manifesti, il fiore all’occhiello di questa campagna è un sito che raccoglie moltissime informazioni dettagliate, sulle piante, sulle tecniche, sulle ricerche, gli studi e i risultati attesi che arriveranno in questi mesi, e credo sia un’importantissima risorsa per tutti i cittadini. Un’occasione di approfondimento e di conoscenza su uno dei nostri beni più preziosi: il verde urbano.”

Anche il sindaco Giordani ha imbracciato la pala per completare la piantumazione di un carpino al Roncajette. “Venendo qui mi sono reso conto una volta di più di quanto sia bella Padova”, ha detto. “Con 10 mila alberi in più, sarà ancora più bella”.

Video del giorno

Padova, Collovati ai funerali di Di Marzio: "Ho perso un amico, un maestro di vita"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi