Cittadella, l’Umbria ha l’X-Factor: dopo Terni, pareggio anche a Perugia

La squadra avanza a piccoli passi, inanellando il quarto risultato utile consecutivo ma rimanendo fuori dalla zona playoff

L’Umbria porta in dote un altro 1-1. Dopo quello di Terni, ecco il pareggio di Perugia. Il Cittadella avanza a piccoli passi, inanellando il quarto risultato utile consecutivo ma rimanendo fuori dalla zona playoff, ancora distante un punto (mentre una vittoria l’avrebbe fatto balzare al quinto posto).

Gara ben diversa da quella della settimana scorsa, però. Stavolta i granata faticano a ingranare, andando sotto in chiusura di primo tempo in quello che, comunque, era il primo tiro indirizzato verso Kastrati: Segre pesca in area Matos cogliendo di sorpresa la retroguardia e quest’ultimo porta in vantaggio i padroni di casa. Nella ripresa gli uomini di Gorini spingono decisamente di più, trovando nuova linfa dagli ingressi di D’Urso e Mazzocco.

L’1-1 arriva a una decina di minuti dal termine con Beretta, che devia a pochi centimetri dalla porta un pallone spizzato da Mazzocco, su corner di Antonucci. E mercoledì sera si torna in campo: al Tombolato c’è Cittadella-Como.

Video del giorno

Padova, Collovati ai funerali di Di Marzio: "Ho perso un amico, un maestro di vita"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi