Contenuto riservato agli abbonati

Ladri sorpresi dalle vedette urbane durante il furto. Malviventi costretti alla fuga. Refurtiva ritrovata

I guanti abbandonati da uno dei ladri infilzati da una cancellata

All’ora di cena tre banditi erano riusciti a razziare gioielli e orologi da una villetta. Pronto l’intervento dei carabinieri che hanno inseguito i ladri costringendoli ad abbandonare il bottino

VIGONZA. Per la seconda volta in cinque giorni una banda di ladri è stata bloccata e inseguita mentre stava perpetrando un furto.

Dopo Pionca, dove sabato i carabinieri hanno inseguito un’auto rubata con tre persone a bordo, sono stati i cittadini di San Vito mercoledì alle 19 a sorprendere i ladri che si erano introdotti in una villetta di via Fratelli Cervi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

A Gardaland apre Jumanji la nuova attrazione che fa l'occhio all'archeologia. L'anteprima

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi