Contenuto riservato agli abbonati

Prandina troppo cara? Ecco tutte le tariffe dei parcheggi di Padova a confronto

Il parcheggio all’ex caserma Prandina è spesso mezzo vuoto

Legambiente contesta la tesi dei commercianti: quasi tutti i posti auto in città costano di più. «Quell’area di sosta non serve»

PADOVA. Gratis, pieno. A pagamento, mezzo vuoto. A questo punto anche i commercianti - che pure sbraitavano per costruire un bel piazzalone asfaltato da mille posti auto - cominciano ad avere qualche dubbio sull’utilità di fare un parcheggio nell’ex caserma Prandina. I 230 posti messi a disposizione dal Comune sono stati sempre occupati, ma solo fino a quando erano gratuiti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Cherchi: ex della Mala del Brenta invecchiati ma ancora molto pericolosi

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi