Contenuto riservato agli abbonati

Natale, alle terme le prenotazioni stanno reggendo

Gli addobbi natalizi all'Hotel Venezia terme di Abano

Gli albergatori sono preoccupati per il lockdown in Austria e l’aumento dei contagi. Stanze occupate al 50 per cento

ABANO TERME. Tra incertezze, spauracchio zona gialla (o anche peggio) e lockdown (in Austria), le terme euganee reggono e pensano già al Natale, sul quale iniziano a vedersi i primi movimenti, con le prenotazioni che piano piano stanno cominciando ad arrivare agli hotel.

INCOGNITA ESTERO

L’attuale situazione vede il mercato turistico delle terme euganee reggere, nonostante l’aumento dei contagi in Italia, all’estero e anche nel Padovano.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mapelli, rettrice dell'università di Padova: ecco i due nostri progettti in area Piovego

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi