Contenuto riservato agli abbonati

Covid, a Padova è effetto Halloween: trovati 492 nuovi positivi in 48 ore

Nel Padovano l'incidenza è di 120 casi per 100 mila abitanti, con una concentrazione che sale a 150 nell'area dei Colli e dell'Alta. Una situazione sotto controllo ma sempre più complessa, come rileva la dirigenza dell'Euganea, con una serie di cluster sul territorio. Ecco tutti i dati forniti dall’Usl 6

PADOVA. "L'incidenza del Covid è sovrapponibile a quella del marzo 2020, spero rimanga così".

Con queste parole il direttore generale dell'Usl Euganea Paolo Fortuna ha aperto l'incontro per tracciare un bilancio sull'andamento del virus, sottolineando la necessità di proseguire sulla strada della vaccinazione, prime dosi e booster, per cui in queste ore è prevista l'apertura di nuovi posti disponibili: ad oggi, l'85% della popolazione padovana ha ricevuto almeno una dose di vaccino.

Ma

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/ 8, Sileri: "Entreremo tutti a contatto con Omicron, a febbraio allentamento delle misure"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi