Contenuto riservato agli abbonati

Camposampiero, addio a Gianni Conte: con i fratelli fondò una storica carrozzeria

Era molto attivo anche nella vita paesana. Il figlio Gianluigi: «Porterò avanti la tradizione di famiglia, ma non sarà facile»

CAMPOSAMPIERO. Addio a Gianni Conte. Il contitolare dell’omonima e storica carrozzeria di via Straelle è spirato ieri mattina all’hospice di Camposampiero, dopo un mese di ricovero. Fino all’8 agosto, prima della chiusura per le ferie, aveva lavorato in officina. Conte aveva 75 anni ed era l’ultimo dei quattro fratelli rimasto in vita.

Nel 1962 avviò l’attività con i fratelli Antonio, Tarcisio e Galdino, mancati per malattia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Estnord, il rovescio del Nordest: il Tronchetto e i predoni di Venezia

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi