Chiusa la provinciale 91 a Piacenza d’Adige

A valutare la necessità della chiusura del tratto di strada sono stati i vigili del fuoco dopo un sopralluogo svolto con i carabinieri a seguito di alcune segnalazioni da parte dei residenti

PIACENZA D'ADIGE. Chiusura clamorosa lungo la provinciale 91. Da domenica pomeriggio è interrotta la circolazione all'altezza del ponte sul fiume Fratta a Valli Mocenighe, in territorio di Piacenza d'Adige. Il provvedimento è stato preso per motivi di sicurezza.

A valutare la necessità della chiusura del tratto di strada sono stati i vigili del fuoco dopo un sopralluogo svolto con i carabinieri a seguito di alcune segnalazioni da parte dei residenti.

Il Comune ha diramato l'avviso di chiusura domenica nel tardo pomeriggio. Sono state poste delle transenne per sbarrare il passaggio dei mezzi. Tuttavia va segnalato che già lunedì mattina qualche "furbetto" spostava lo sbarramento per poter passare ugualmente. La provinciale 91 è il principale collegamento tra l'Estense e il Polesine.

L'alternativa ora è utilizzare l'Autostrada A31 tra Santa Margherita d'Adige e Piacenza o la viabilità alternativa che passa per Sant'Urbano, allungando di non poco il tragitto. In questo avvio di settimana saranno chiariti tempi di chiusura e percorsi alternativi.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Cremonini canta a sorpresa all’Armani hotel dopo la Prima della Scala

Mousse alla nocciola e cioccolato, clementina e cardamomo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi