Contenuto riservato agli abbonati

Pistola contro due ventenni:la polizia arresta il rapinatore a Padova

Colpo il 16 settembre all’una di notte al Sacro Cuore. L’arma trovata in casa. Ai due giovani sono stati portati via soldi, documenti cellulari e bancomat

PADOVA. Lo scorso 16 settembre all’una di notte, un uomo armato di pistola ha rapinato due 24enni italiani dei cellulari, di 60 euro in contanti e di un bancomat, mentre erano seduti su una panchina in un parchetto in zona Sacro Cuore.

Dopo le indagini gli investigatori della Squadra Mobile lo hanno individuato, grazie anche alle immagini di videosorveglianza della banca dove subito dopo il colpo, lo stesso ha effettuato due prelievi con il bancomat rubato.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche per l'informazione"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi