Contenuto riservato agli abbonati

Bancarotta Padova Tre: Borile e gli ex vertici finiscono a processo a Padova

Prosciolti in quattro. Patrizia Bazzi: «La fine di un incubo». Condannato a 3 anni il commercialista Gian Marco Rando

MONSELICE. Bancarotta di Padova Tre, la società che gestiva i rifiuti in 52 Comuni della Bassa fallita il 29 settembre 2017 con un buco di una trentina di milioni di euro: caso chiuso per il procuratore di Rovigo Carmelo Ruberto che ha chiesto e ottenuto il rinvio a giudizio a carico di cinque imputati, tutti in posizione di vertice della società, tra cui l’ex amministratore unico e legale rappresentante, il padovano Simone Borile.

Lo

Video del giorno

Treviso, il sindaco Conte premia il ragazzo che ha salvato la bimba caduta dal secondo piano

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi