Contenuto riservato agli abbonati

Padova, assalto alle farmacie per i tamponi: «Agende piene, dobbiamo mandare indietro le persone»

Gente in attesa davanti a una farmacia del centro di Padova

Il presidente dell’Ordine Cirilli: «Al completo fino a dicembre Siamo al collasso e costretti a trascurare i clienti»

PADOVA. Farmacie subissate dalle richieste di tamponi per ottenere il Green pass. A 24 ore dal fatidico 15 ottobre, giorno in cui la certificazione verde sarà obbligatoria per la maggior parte delle attività, le farmacie di città e provincia sono prese d’assalto. Tutte le persone non vaccinate che hanno bisogno del Green pass chiedono di poter fare il tampone ogni tot di giorni, spesso a cadenza regolare.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi