Pensionato 72enne ucciso da un malore davanti al bancomat

PIAZZOLA SUL BRENTA

Anziano si accascia esanime mentre si appresta a fare un’operazione al bancomat. È accaduto ieri mattina davanti alla Banca di Credito Cooperativo di Roma di via dei Magazzini nell’area dell’ex jutificio. Un malore tanto improvviso quanto fatale ha colpito Franco Beriotto, 72 anni, residente in via Nizza. Erano le 10.30 quando l’uomo si trovava allo sportello automatico della banca per alcune commissioni. All’improvviso è cadendo a terra senza più riprendersi. Alcuni passanti si sono subito avvicinati per prestare soccorso. Nel frattempo è intervenuta la polizia locale ed è stato chiamato il 118. Sul posto sono arrivate due ambulanze, una da Piazzola e l’altra con il medico da Cittadella. Il personale sanitario ha tentato in tutti i modi di rianimare il pensionato ma non c’è stato nulla da fare. Tante le persone accorse nell’ex jutificio per vedere cosa fosse accaduto. I vigili, su ordine del magistrato, hanno acquisito i filmati della telecamera della banca, ma la dinamica non lascia dubbi: Beriotto è morto per un malore improvviso.


Il funerale verrà celebrato in duomo domani alle 15.30, L’uomo lascia la moglie e due figli. —

Paola Pilotto

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Cherchi: ex della Mala del Brenta invecchiati ma ancora molto pericolosi

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi