Contenuto riservato agli abbonati

Mapelli: «Impegnati contro il caro-affitti. Garanzie per gli studenti internazionali»

Daniela Mapelli 

La rettrice dell’Università di Padova è alle prese con il rebus delle case: «Ci stiamo dando da fare. Ma in futuro serviranno più alloggi pubblici»

PADOVA. Agire subito per trovare un alloggio quantomeno agli studenti internazionali, la cui stessa permanenza in Italia dipende dalla domiciliazione stabile in un’abitazione, e nel lungo periodo, di concerto con il Comune, per individuare gli spazi dove creare nuovi studentati. È con queste iniziative che la rettrice Daniela Mapelli cercherà di far fronte alla brutta sorpresa che ha interessato molti studenti fuori sede al tanto atteso ritorno a pieno regime delle lezioni in presenza.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Cherchi: ex della Mala del Brenta invecchiati ma ancora molto pericolosi

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi