Contenuto riservato agli abbonati

Padova, aumento dell’energia e carenza di chip: un anno per la consegna di un’auto nuova

ANSA

In tutta la provincia calo del fatturato del 20% e mancate vendite per 120 milioni. Sina: “Proseguirà per altri sei mesi”

PADOVA. La carenza di materiali e l’aumento dei costi energetici piombano il mercato dell’auto costringendo i consumatori ad attendere da sei mesi a un anno per avere una macchina nuova. I tempi di consegna biblici per le vetture di nuova immatricolazione sono infatti la conseguenza della crisi delle materie prime, soprattutto chip e altri componenti elettronici, che da mesi imperversa sui mercati di tutto il mondo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Estnord, il rovescio del Nordest: il Tronchetto e i predoni di Venezia

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi