Contenuto riservato agli abbonati

Ospedaletto Euganeo, papà e calciatore muore di tumore a 45 anni

Manuel Fongaro

Operaio alla Isoclima, aveva scoperto la malattia a gennaio. Lascia un figlio adolescente, si era sposato lo scorso marzo

OSPEDALETTO EUGANEO. Papà Manuel ha fatto di tutto per assicurare alla sua famiglia, in questi ultimi difficili mesi, quanta più felicità possibile. Il 13 marzo scorso, a pochi mesi dalla diagnosi, ha sposato la sua Susanna. Un mese fa, nei rari giorni fuori dall’Hospice di Montagnana, ha voluto passare del tempo al mare con il figlio Davide, 14enne. Manuel Fongaro, 45 anni, si è spento sabato mattina nella struttura montagnanese dove si era trovato a vivere da ormai due mesi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche per l'informazione"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi