Contenuto riservato agli abbonati

Stroncato da infarto a 29 anni: è morto Alberto, l’amico di tutti

Si è spento ieri ad appena 29 anni Alberto Zanin, l’amico di tutti a Villa del Conte. Una morte improvvisa, inaspettata: un malore ne ha stroncato per sempre l’esistenza. Il malore fatale nell’abitazione dei nonni materni dove il giovane si era recato per il pranzo

VILLA DEL CONTE . Aveva una dolcezza speciale, che gli consentiva di entrare in contatto con le persone in modo naturale, spontaneo, abbattendo le barriere.

Si è spento ieri ad appena 29 anni Alberto Zanin, l’amico di tutti a Villa del Conte. Una morte improvvisa, inaspettata: un malore ne ha stroncato per sempre l’esistenza. Alberto conviveva dalla nascita con una disabilità, ma le sue fragilità non gli avevano impedito di trovare i suoi spazi, di seminare gentilezza e sorrisi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Val d'Ega imbiancata: le ferite ricucite di Vaia

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi