Travolta e uccisa dal treno a Boara Pisani, ritardi al traffico ferroviario

Tragedia mercoledì mattina verso le 6.20 lungo la linea Venezia Bologna: si tratta di una Polesana

BOARA PISANI. Un treno ha travolto e ucciso una giovane donna mercoledì mattina verso le 6.20 a Boara Pisani a pochi chilometri dal confine con la provincia di Rovigo.

Da una prima ricostruzione potrebbe trattarsi di un suicidio. Sul posto è intervenuta la Polfer di Rovigo. Molti i disagi al traffico ferroviario con ritardi di oltre mezz’ora lungo la linea Venezia Bologna. 


 

Alcuni treni da Bologna a Padova sono stati cancellati, questa mattina, per il tragico fatto di Boara. Nel caso del treno partito da Bologna alle 6,12 (e da Ferrara alle 6,48) centinaia di passeggeri sono stati fatti scendere a Rovigo per prendere pullman sostitutivi che li hanno portati a Monselice, dove un nuovo treno li attendeva per proseguire il tragitto verso nord. I ritardi, ovviamente, sono stati pesanti.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Estnord, il rovescio del Nordest: il Tronchetto e i predoni di Venezia

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi