Nubifragio a Padova: strade allagate, alberi caduti sulle auto

PADOVA. Un nubifragio violento durato oltre un’ora. Seguito da diverse ore di precipitazioni intense. L’ennesimo evento estremo e Padova è andata letteralmente sott’acqua con allagamenti un po’ ovunque. Traffico in tilt nelle principali direttrici cittadine. E in molti casi è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco e delle forze dell’ordine.

Nubifragio e allagamenti a Padova

Numerosi sono stati gli interventi dei vigili del fuoco per garage allagati, mentre i vigili hanno chiuso al traffico i sottopassi allagati. In particolare quello di via Zanon a Pontevigodarzere e quello di via Fornaci tra Torre e Ponte di Brenta.

Tre ore di nubifragio, oltre 124 millimetri di pioggia in un’ora registati a Abano, più di 200 interventi dei vigili del fuoco con persone letteralmente tirate fuori dalle auto e addirittura i sub a verificare la presenza di persone nel sottopasso di Giarre completamente allagato. È stato un pomeriggio di allarme e paura ieri in tutto il Padovano. I comuni più colpiti: Abano, Montegrotto, Albignasego, Selvazzano, Noventa, Cadoneghe e Vigonza.

Maltempo nel Padovano: auto sommersa nel sottopasso allagato, intervengono i vigili del fuoco sommozzatori

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche per l'informazione"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi