«Ancora nessun accordo per i lavoratori sfruttati»

Oltre ad essere senza lavoro e stipendio, i lavoratori della BM Service che operavano per Grafica Veneta si ritrovano anche senza luce, gas e acqua nella casa di Trebaseleghe dove vivono dato che BM ha disdettato le utenze dopo il contratto di affitto. Per sensibilizzare i dipendenti di GV sulla condizione dei lavoratori BM, ieri Fiom Cgil e Adl Cobas insieme con i lavoratori coinvolti nella vertenza BM Services/Grafica Veneta hanno volantinato davanti all’ingresso dipendenti. «Nella data in cui si doveva trovare una soluzione complessiva è stato comunicato che non si poteva arrivare ad alcun accordo sindacale fino a che non si fosse conclusa la procedura del patteggiamento, prevista all’incirca per il 20 ottobre». —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Strage Salvemini, 31 anni dopo: il corteo dei mille studenti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi