Contenuto riservato agli abbonati

A Padova si punta sullo sport contro il degrado. Via libera allo Skate park al Plebiscito

La giunta comunale ha approvato il progetto che costerà 250 mila euro. L’assessore Bonavina: «Riportiamo i giovani a vivere questa zona della città»

PADOVA. Via libera della giunta allo Skate park che verrà costruito nel parcheggio del Plebiscito anche per risolvere la questione legata alla presenza dei nomadi in quell’area. Un’operazione quindi da leggere in chiave antidegrado quella approvata da Palazzo Moroni su proposta dell’assessore alla Sicurezza Diego Bonavina. La spesa complessiva sarà di 250.000 euro per la pista che sarà di circa 800 metri quadrati.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi