Contenuto riservato agli abbonati

È in vacanza in Puglia, Vittorio Bassi muore dopo 10 giorni d’agonia

Due settimane fa era partito per due settimane di vacanza a Vieste con la moglie Gemma. Il giorno dopo l’arrivo era andato al santuario di Padre Pio e al ritorno aveva accusato un forte malore allo stomaco: la mattina dopo la situazione è peggiorata tanto da rendere necessario il suo trasporto all’ospedale

VILLANOVA DI CAMPOSAMPIERO. Un lutto colpisce il mondo del volontariato e l’associazione dei Combattenti e Reduci. Dopo una decina di giorni di agonia è spirato lunedì all’ospedale di San Giovanni Rotondo, in Puglia, Vittorio Bassi. Aveva 71 anni ed era conosciuto e stimato per il suo impegno nel direttivo locale dell’Ancr, dell’Avis e del Club Tre.

Due settimane fa era partito per due settimane di vacanza a Vieste con la moglie Gemma.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi