Esce di strada con l’auto e finisce nel fosso: morta una donna a Galzignano

Incidente mortale in via Valli. La vettura è finita dentro un canale di scolo. Due automobilisti di passaggio hanno tentato di soccorrerla, ma non sono riusciti a estrarla dal mezzo in cui la donna è rimasta intrappolata

GALZIGNANO. Una donna ha perso la vita intorno alle 10 di domenica mattina a Valsanzibio, in territorio comunale di Galzignano Terme. La donna sarebbe uscita autonomamente di strada in via Valli.

La sua vettura è finita dentro un canale di scolo. Ogni tentativo di soccorso è stato vano. Sul posto sono arrivati i sanitari del Suem e i vigili del fuoco, oltre agli agenti della Polstrada. È atterrato anche l'elisoccorso.

La donna, Fiorella Borin, nata a Monselice ma residente ad Arquà Petrarca, classe 1950, era a bordo di Hiunday Atos: proveniva da Battaglia terme ed era diretta a Galzignano, quando d’un tratto è fuoriuscita autonomamente nella parte sinistra della strada e si inabissata nel canale che la costeggia.

La donna, nonostante siano intervenute in soccorso subito due persone, non è riuscita ad uscire dall’auto. E’ stata estratta dai vigili del fuoco, ma per lei non c’è stato più nulla da fare.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi