Contenuto riservato agli abbonati

Covid Padova, due donne incinte in Terapia intensiva. Sono giovanissime, nessuna vaccinata

Da sinistra, la professoressa Gervasi, il direttore Dal Ben e Alessandra Pasqualetto

Solo a Padova i positivi in salita. Dal Ben: «Per i più anziani apriremo un’area Covid in Geriatria, i giovani a Malattie infettive»

PADOVA. Sette pazienti su otto ricoverati nella Terapia intensiva Covid dell’Azienda ospedaliera universitaria di Padova non sono vaccinati e fra loro ci sono due donne, giovanissime, in gravidanza a cui se ne aggiunge una terza ricoverata a Malattie infettive, dove il 70% dei ricoveri interesse soggetti non vaccinati, mentre gli altri sono tutti ultraottantenni con pluripatologie. Sono questi i dati più allarmanti emersi dal report settimanale presentato dal Policlinico sull’andamento della pandemia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi