Contenuto riservato agli abbonati

Allevamento da 80 mila polli in Val Calaona a Baone, il Tar boccia il progetto

Le Terme di Val Calaona si trovano in comune di Baone, poco distante da Rivadolmo, lungo la strada che porta a Lozzo Atestino

Il Tribunale amministrativo regionale ha dato ragione al Comune. Il sindaco: «Una sentenza che fa riflettere»

BAONE. Un allevamento intensivo di 80 mila polli all’interno del Parco Regionale dei Colli Euganei? Il Tar del Veneto si è pronunciato venerdì in favore del Comune di Baone e ha respinto la richiesta di un privato che aveva chiesto di costruire due capannoni di 20 mila metri cubi a ridosso delle Terme della Val Calaona. La vicenda era partita nel 2018 quando un privato aveva ottenuto dalla precedente amministrazione di Luciano Zampieri l’autorizzazione alla costruzione.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Estnord, il rovescio del Nordest: il Tronchetto e i predoni di Venezia

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi