Contenuto riservato agli abbonati

Addio alla voce di San Siro, per 38 anni speaker di Milan e Inter: era di Borgo Veneto

Giovanni Marsotto nella sua postazione a San Siro (foto Ac Milan tratta da Twitter)

Dal 1972 al 2010 ha raccontato le gesta di Diavoli e nerazzurri, stringendo forti legami con figure mitiche come Helenio Herrera e Nereo Rocco. Era nato a Santa Margherita d’Adige, dove vivono ancora alcuni parenti

BORGO VENETO. La voce del Meazza, che ha raccontato per 38 anni le grandi gesta di Milan e Inter, si è spento due notti fa a 87 anni. Giovanni Marsotto è morto dopo una lunga malattia all’ospedale Niguarda. L’anziano speaker, forse non tutti lo sanno, era nativo di Santa Margherita d’Adige. Per quasi quarant’anni, dal 1972 al 2010, ha annunciato le formazioni di rossoneri e nerazzurri, da Rivera a Ibrahimovic, da Mazzola a Zanetti, entrando inevitabilmente nel cuore di generazioni di tifosi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Val d'Ega imbiancata: le ferite ricucite di Vaia

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi