Contenuto riservato agli abbonati

Scuola, sos del Ruzza: «Ci mancano nove aule, rischio lezioni all’aperto per 200 studenti»

L’allarme di docenti e genitori del professionale per la moda: «Non ci sono spazi per tutti, i ragazzi dovranno restare fuori o essere rimandati a casa»

PADOVA. A soli tre giorni dal suono della prima campanella, all’istituto professionale per la moda (anche con indirizzo chimico-biologico ed odontecnico), 42 classi diurne e 2 serali per un totale di 940 studenti, mancano ben 9 aule. A lanciare l’sos ieri mattina è stata la scuola attraverso le Rsu, in una conferenza stampa davanti alla sede di via Sanmicheli. Il docente di religione Simone Pillitteri ha spiegato che «duecento ragazzi rischiano, a partire da lunedì, di dover fare scuola all’aria aperta o di essere lasciati a casa perché non ci sono spazi scolastici a sufficienza».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Cherchi: ex della Mala del Brenta invecchiati ma ancora molto pericolosi

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi