Contenuto riservato agli abbonati

Dieci prof padovani firmano il manifesto no-pass

Ci sono anche il politologo Graziano e l’avvocato Berardi. Altri sette ricercatori del Bo hanno sottoscritto il documento

PADOVA. Si infoltiscono le fila degli accademici padovani contrari al Green pass. Risultano infatti essere, alla sera del 7 settembre, 17 le firme di professori e ricercatori del Boall’appello online contro l’obbligatorietà della certificazione verde nelle università, passato agli onori della cronaca per l’adesione del noto storico e divulgatore Alessandro Barbero.

I FIRMATARI PADOVANI

I firmatari, tra cui c’è anche il dottorando Alessandro Visintin, sono: Mauro Tubiana, docente a contratto di Scienze chimiche; Chiara Polese, assistente in Oftalmologia; Emanuele Pigani, borsista di Fisica; Ester Pietrobon, assegnista in Letteratura italiana; Andrea Cecchinato, docente a contratto di Dialettologia; Alberto Berardi, ricercatore di Filosofia del diritto e noto avvocato cittadino.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Strage Salvemini, 31 anni dopo: il corteo dei mille studenti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi