Contenuto riservato agli abbonati

Scuola, ecco il nuovo piano bus per Padova: corse aggiuntive e steward alle fermate

Busitalia Veneto, per garantire costante monitoraggio e controllo dei flussi in questa fase di ripresa alle attività di didattica in presenza, attiverà un servizio di supporto con 55 assistenti alla clientela, tra verificatori aziendali e personale esterno

PADOVA. Intensificate le corse aggiuntive, l’individuazione di quattro hub smistatori, l’aumento del numero degli steward alle fermate.

Sono i dettagli del piano dei trasporti in vista della ripresa dell’anno scolastico di cui si è discusso questa mattina in Prefettura a Padova.

Erano presenti i sindaci di Abano, Cadoneghe, Camposampiero, Cittadella, Conselve, Este, Monselice, Montagnana, Piazzola, Piove e Selvazzano.

Le corse aggiuntive sono svolte da vettori privati con autobus gran turismo, riconoscibili da appositi cartelli con logo Busitalia Veneto e indicazione del percorso.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi