Contenuto riservato agli abbonati

Plateatici a Padova, tavolini liberi anche nel 2022

Un’immagine dei plateatici che riempiono piazza dei Signori

L’amministrazione apre alla proroga chiesta dei locali: «Ragioneremo con le categorie e la Soprintendenza. I soldi ci sono». Anche Cittadella e Monselice favorevoli

PADOVA. Tavolini liberi (Soprintendenza permettendo) anche nel 2022. L’obbligo di Green pass spaventa i ristoratori, soprattutto chi non ha spazio esterno, visto che su 3 mila esercenti in provincia, 1. 400 non possono contare sul plateatico per ragioni di spazio (500 dei quali in città). L’Associazione provinciale dei pubblici esercizi (Appe) ha chiesto ai Comuni di rinnovare la misura del dehor gratuito.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Girotto, candidato no vax alle comunali di Padova: progetto di dittatura a tutti gli effetti

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi