Contenuto riservato agli abbonati

Padova va verso l’immunità di gregge: vaccinato l’84%. Boom tra i ventenni

Coda per i vaccini in Fiera

Dati superiori alla media provinciale e nazionale. Il sindaco Giordani: «L’obiettivo è coprire il 90% della popolazione»

PADOVA. Sono ancora 30 mila (su un totale di 189.683 abitanti) i padovani che devono ancora essere vaccinati. Poco più del 15 per cento, una percentuale che fa della città del Santo uno dei modelli della lotta al Covid con medie che superano di gran lunga quelle regionali. Particolarmente importante la divisione dei dati per fasce di età dato che mostra in modo inequivocabile l’ottima risposta da parte dei giovani e giovanissimi alla campagna vaccinale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

A Chioggia il museo sui fratelli Ballarin, assi del Grande Torino. La tragedia di Superga

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi