Gallo bacchetta il sindaco sull’ufficio di staff

SANTA GIUSTINA IN COLLE

L’opposizione consiliare sul piede di guerra per la decisione del sindaco di dotarsi di un ufficio di staff, costo 6. 450 euro per i 6 mesi dell’anno in corso. «Stiamo attraversando un periodo storico ed economico molto difficile», tuona la consigliera di “Uniti per il Domani” Barbara Gallo. «Inserire uno staff del sindaco in un Comune piccolo come il nostro significa spendere inutilmente denaro pubblico. Risorse che potrebbero essere investite, ad esempio, per inserire personale preparato per partecipare a bandi e progetti se vi è poco personale a causa degli ultimi pensionamenti. Perché sindaco e assessori non si decurtano le loro indennità di un importo di pari entità? ». Barbara Gallo si chiede poi se c’è veramente bisogno a Santa Giustina di una persona stipendiata che aiuti sindaco e Giunta a verificare l’attuazione del programma elettorale, che curi la loro agenda, gli appuntamenti e l’informazione della collettività su obiettivi, programmi, iniziative e realizzazioni dell’amministrazione comunale. La Gallo poi ironizza sulla spiccata propensione di sindaco e assessori ai selfie autocelebrativi. Pronta la replica di Moreno Giacomazzi: «Quanta ignoranza, proprio loro che hanno aumentato l’Irpef al massimo», attacca il sindaco. «Questa figura esiste in quasi tutti i Comuni, vedi San Giorgio delle Pertiche e Borgoricco. In realtà è una figura di supporto per i social istituzionali ma anche per coordinare l’attività tra amministrazione e dipendenti comunali visto che internamente non abbiamo un dipendente esperto nel settore. Allo stato abbiamo forti carenze di personale dovuto non solo ai pensionamenti ma anche alle ridotte possibilità di assunzione a fronte dell’aumentata complessità dei procedimenti amministrativi. Quanto al denaro impiegato, useremo le economie accumulate per la carenza di dipendenti e nel frattempo prepariamo concorsi per nuove assunzioni e diamo lavoro per 18 mesi a chi non ne ha». Va specificato che il Regolamento degli uffici e dei servizi prevede la possibilità di istituire uffici alle dipendenze dirette del Sindaco. «Rimaniamo in attesa di conoscere chi verrà designato come collaboratore esterno», ribatte Gallo. —




2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Mapelli, rettrice dell'università di Padova: ecco i due nostri progettti in area Piovego

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi