Contenuto riservato agli abbonati

Infarto stronca Sandro Zorzan l’amato “cuoco delle sagre” della Bassa Padovana. Lutto a Vescovana

Il sorriso contagioso di Sandro Zorzan: era vicino alla pensione

Aveva 59 anni, faceva il bidello e lascia la moglie Valeria. Il ricordo di un amico: «Viveva per gli altri, aiutando tante associazioni: perdita terribile»

VESCOVANA. Era il perno delle sagre e delle feste della Bassa padovana, un sorriso sempre stampato nel viso e un modo di fare scherzoso che ha conquistato il cuore di tanti ragazzi. A 59 anni un infarto ha stroncato giovedì Sandro Zorzan, il “cuoco delle sagre”. Il suo animo altruista l’ha portato per oltre trent’anni a girare tra le festa pesane e i centri per anziani per dare il suo contributo come cuoco e tuttofare, anche se il suo amore più grande era verso i ragazzi, con il quali aveva un rapporto speciale.

Sandro

Video del giorno

Treviso, il sindaco Conte premia il ragazzo che ha salvato la bimba caduta dal secondo piano

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi