Contenuto riservato agli abbonati

Barbara vista all’alba da un testimone. Ricerche trasferite nell’area del Catajo

Barbara Mischi, la donna scomparsa martedì sera dalla sua casa di Due Carrare

Due Carrare, i dettagli combaciono con quelli forniti dal marito Roberto. Chiamati i sub per i canali ed elicottero in volo sopra i boschi

DUE CARRARE «Martedì sera prima che Barbara se ne andasse di casa non c’è stata nessuna lite violenta, ci siamo conosciuti 6 anni fa su facebook e ci siamo sempre voluti bene, ultimamente era strana, forse ha conosciuto qualcuno o non sta bene fisicamente»: Antonio Roberto Bergamasco a tre giorni dalla scomparsa della moglie Barbara Mischi, ha poca voglia di parlare, è chiuso nella sua casa di via Figaroli, nella campagna di San Giorgio, dove passa ore di ansia in attesa di avere notizie della donna di 52 anni, originaria di Mantova, che ha sposato poco più di un anno fa e che a tre giorni dall’allontanamento non si trova.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Cherchi: ex della Mala del Brenta invecchiati ma ancora molto pericolosi

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi