Contenuto riservato agli abbonati

Green pass, le sagre padovane protestano: «Grande confusione sui controlli»

Controlli all’ingresso della sagra a Tribano

Tomasello (Unpli): «Le regole non sono chiare e continuano a cambiare. Ora serve buon senso»

TRIBANO. Green pass alle sagre, è caos sui controlli. Tra “chiarimenti” ministeriali e le più svariate interpretazioni i volontari delle Pro Loco si trovano in difficoltà, bombardati da messaggi contraddittori e confusi.

Mente lo scorso fine settimana gran parte delle sagre si erano organizzate, non senza difficoltà, per controllare il qr code e i documenti di identità a tutti gli ospiti, in questi giorni sono sorti alcuni dubbi che hanno spiazzato gli addetti ai lavori.

Da

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Estnord, il rovescio del Nordest: il Tronchetto e i predoni di Venezia

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi