Contenuto riservato agli abbonati

Il cuore si ferma dopo 23 anni di coma. Mercoledì a Fontaniva l’addio a Valentino Lubian

Nel 1998, giocando a calcetto, ebbe un arresto cardiaco e non si è mai ripreso: lunedì sarebbe stato il suo compleanno

FONTANIVA. Per 23 anni ha lottato, su un letto, in stato vegetativo, ascoltando la musica di Vasco e vivendo delle attenzioni della sua famiglia. Domenica, un giorno prima del suo 49° compleanno, il suo cuore si è fermato. Così è morto dopo 23 anni di coma Valentino Lubian. Si è spento nella casa di riposo di viale della Stazione a Cittadella, lascia la mamma Fernanda Modena, il papà Cesare, i fratelli Fabio e Monica.

IL

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Cherchi: ex della Mala del Brenta invecchiati ma ancora molto pericolosi

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi