Contenuto riservato agli abbonati

Giovane sale per sfida in cima al traliccio a Este e muore folgorato da una scarica elettrica

Il trentaduenne del posto era in compagnia di un’amica e sembra avesse bevuto: ha perso la vita in pochi istanti

ESTE. È salito sopra il traliccio dell’alta tensione del centro commerciale Extense, a due passi dal centro storico cittadino. Una bravata, forse una sfida, sollecitata probabilmente dall’alcol. Giunto in cima, ha toccato un cavo elettrico ed è stato fulminato.

L’incredibile tragedia è avvenuta martedì sera alle 22 lungo la Padana Inferiore, nel grande parcheggio del centro commerciale di via Versori. La vittima è un 32enne atestino, Francesco Ragona.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Il primo negozio fisico di abbigliamento di Amazon avrà un "guardaroba magico"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi